Roma, 28 ottobre 2020 – Si è consumato il 27 ottobre a Gavinana in provincia di Firenze un infortunio che ha coinvolto due lavoratori.
Stando alle ricostruzioni i due operai, uno di 36 e l’altro di 50 anni, erano intenti ad installare dei dissuasori per piccioni, quando il braccio meccanico della gru su cui stavano lavorando ha ceduto.
I due lavoratori sono stati prontamente soccorsi e trasportati in ospedale in codice rosso. Per il cinquantenne è stata diagnosticata una frattura dell’omero e della caviglia. Sul posto le forze dell’ordine sono intervenute per accertare le cause dell’incidente.


Per ulteriori informazioni sul tema e sui servizi associativi
è possibile chiamare il Numero Verde #ANMIL gratuito
🟢800.180943🟢,che, a fronte delle grandi richieste pervenute, è stato ampliato e ora è attivo dal lunedì al venerdì, con orario continuato, dalle ore 8.30 alle ore 18.00.
Consulta anche il sito del Patronato:
👉 https://www.patronatoanmil.it/