Giovane mamma stritolata dalla macchina tessile

Roma, 3 maggio 2021 – Una 22enne è morta in seguito a un infortunio sul lavoro avvenuto stamani in un’azienda tessile in via Garigliano a Oste di Montemurlo, in provincia di Prato. L’incidente è avvenuto all’interno della “Orditura Luana”. La ragazza, madre di un bambino di appena 5 anni e residente con i genitori a Pistoia, stava lavorando a un orditoio quando, per ragioni ancora al vaglio degli inquirenti, è rimasta incastrata nel macchinario ed è morta praticamente sul colpo. Immediatamente i colleghi di lavoro della 22enne hanno dato l’allarme, ma una volta arrivato sul posto il personale inviato dal 118, non ha potuto che constatare che la giovane lavoratrice era già morta. Intervenuti anche i vigili del fuoco per liberare il corpo della giovane. Sul posto anche gli ispettori dell’Asl, che dovranno ricostruire la dinamica della tragedia e accertare il rispetto delle norme di sicurezza all’interno dell’azienda, i carabinieri e il sindaco di Montemurlo Simone Calamai. Il macchinario è stato posto sotto sequestro dalla magistratura, insieme all’area dove è avvenuta la tragedia.

 

5 thoughts on “Giovane mamma stritolata dalla macchina tessile

  • Hi to every , as I am genuinely keen of reading this
    web site’s post to be updated on a regular basis. It consists of pleasant information.

  • Wow! After all I got a webpage from where I be able to truly get valuable data concerning my study and knowledge.

  • What’s up, I read your blogs regularly. Your story-telling
    style is witty, keep it up!

  • I think the admin of this website is genuinely working hard in favor of his web site,
    because here every data is quality based material.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.