Fine settimana tragico: muoiono sul lavoro 3 persone

2 dicembre 2019 – Un uomo ha perso la vita nella mattina di sabato 30 novembre mentre stava effettuando dei lavori di potatura all’interno di una villa lungo la strada provinciale che collega Gallipoli ad Alezio (provincia di Lecce). La vittima è Romeo Reho, 49 anni del posto. Si trovava sul cestello elevatore di un camion quando da un albero di pino si è staccato un grosso ramo, che lo ha colpito violentemente alla testa, facendolo precipitare da un’altezza di oltre 8 metri. Vani i soccorsi dei sanitari del 118. L’uomo è deceduto sul colpo.
È spirato nella stessa mattinata, all’ospedale di Lecco, Salvatore Alberto, 55 anni, che era stato ricoverato verso le 9.30 a causa di un grave malore che aveva accusato mentre stava lavorando all’azienda “Carvico spa”, specializzata nella produzione di tessuti tecnici. L’operaio, che lavorava nel reparto magazzino dell’azienda di via Don Angelo Pedrinelli, poco dopo aver iniziato il turno, verso le 8.30 improvvisamente è stato colpito da un malore e si è accasciato a terra. L’uomo è stato immediatamente soccorso dai colleghi, che hanno poi allertato il 112. Il servizio sanitario ha inviato l’elisoccorso dell’ospedale “Papa Giovanni XXIII”, che è atterrato in un’area dell’azienda. Gli operatori del servizio emergenza hanno prestato le prime cure all’operaio e dopo averlo stabilizzato l’hanno trasportato in codice rosso all’ospedale “Alessandro Manzoni” di Lecco, dove purtroppo il suo cuore ha cessato di battere.
Tragedia anche negli Stati Uniti d’America per un incidente aereo avvenuto in South Dakota. Tra le nove vittime muore anche il pilota. Il velivolo da turismo con 12 persone a bordo si è schiantato a pochi chilometri dall’aeroporto della città di Chamberlain, da dove era decollato da pochi minuti, molto probabilmente a causa delle pessime condizioni meteorologiche.

7 thoughts on “Fine settimana tragico: muoiono sul lavoro 3 persone

  • Hello very nice site!! Man .. Beautiful .. Amazing .. I’ll bookmark your site and take the feeds additionally…I’m glad to search out so many useful info right here within the put up, we’d like work out more strategies on this regard, thank you for sharing.

  • A person essentially help to make seriously articles I would state. This is the first time I frequented your website page and thus far? I amazed with the research you made to make this particular publish amazing. Fantastic job!

  • Good day! I know this is kinda off topic but I was wondering if you knew where I could get a captcha plugin for my comment form? I’m using the same blog platform as yours and I’m having difficulty finding one? Thanks a lot!

  • I would like to thnkx for the efforts you have put in writing this blog. I am hoping the same high-grade blog post from you in the upcoming as well. In fact your creative writing abilities has inspired me to get my own blog now. Really the blogging is spreading its wings quickly. Your write up is a good example of it.

  • It is actually a nice and helpful piece of information. I’m satisfied that you shared this useful info with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

  • Woah! I’m really digging the template/theme of this blog. It’s simple, yet effective. A lot of times it’s very difficult to get that “perfect balance” between user friendliness and visual appearance. I must say that you’ve done a great job with this. In addition, the blog loads super fast for me on Chrome. Superb Blog!

  • What i do not realize is in fact how you’re now not actually a lot more well-favored than you may be right now. You are very intelligent. You know therefore considerably in terms of this matter, produced me in my opinion believe it from a lot of numerous angles. Its like women and men are not involved until it’s something to do with Woman gaga! Your own stuffs great. All the time maintain it up!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.