PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Ferrali (ANMIL Sport) ai Mondiali di paraciclismo 2022

Ferrali (ANMIL Sport) ai Mondiali di paraciclismo 2022

Ferrali (ANMIL Sport) ai Mondiali di paraciclismo 2022

Roma, 28 luglio 2022 – È con grande entusiasmo che l’ANMIL accoglie la notizia della partecipazione dell’atleta Paolo Ferrali, campione dell’ANMIL SPORT, ai Mondiali di paraciclismo che si terranno quest’anno in Canada dal 4 al 7 agosto e ai Campionati Italiani di ciclismo paralimpico strada 2022 che si terranno ad Avezzano il 27 e il 28 agosto.
Ferrali, classe 1974, è un ciclista originario di Lamporecchio (PT). Nato con un problema di spina bifida e piede cavo equino congenito, già a 6 anni è costretto a un primo intervento chirurgico per allungare il tendine d’Achille e in fase di riabilitazione il medico gli consiglia come terapia di andare in bicicletta. A quella prima operazione, ne seguirono molte altre alla gamba sinistra motivo per cui fu costretto ad allontanarsi dal suo sport del cuore fino al 2009, anno in cui ebbe modo di gareggiare ritrovando la passione di un tempo.
Con allenamento, sacrifici e dedizione sono arrivati dei grandi risultati: campione italiano 2021 alla crono, campione toscano su strada, una medaglia d’argento e una di bronzo in Coppa Europa, 1° al mondiale UISP, solo per citarne alcuni. Fu allora che l’allenatore della nazionale paralimpica, Mario Valentini, lo notò e gli chiese di diventare un’atleta della nazionale.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO