Eurofound: le azioni sindacali in UE

Roma, 9 febbraio 2022 – In data 7 febbraio 2022, Eurofound ha pubblicato l’indagine ‘Collective labour disputes in the EU’ che analizza le dispute sindacali nei Paesi dell’Unione europea.
Negli ultimi anni si è assistito ad una diminuzione generale delle azioni sindacali, accelerata durante il periodo pandemico. Non a caso, in questo periodo, le controversie di lavoro più significative si sono verificate nel settore della Salute e dei Servizi Sociali, nel settore dell’Istruzione e in quello dei Trasporti e della Logistica.
In linea più generale, a livello quantitativo, i problemi retributivi hanno rappresentato oltre il 40% delle controversie, i problemi occupazionali il 20%, gli altri aspetti legati alle condizioni di lavoro il 16% e le proteste il 13%.
Eurofound segnala tuttavia la mancanza di dati completi sulle azioni sindacali negli Stati membri, tale da ostacolare una esaustiva analisi comparata.

 

Per approfondire clicca qui

Per maggiori informazioni contatta il nostro numero verde: 800 180 943

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.