EU-OSHA potenzia Oira per valutare i rischi in azienda A cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

(Bilbao, 10 giugno 2021) – Lo strumento per la valutazione dei rischi (Oira) – messo a disposizione dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) – è stato potenziato allo scopo di soddisfare le esigenze dei diversi settori e gruppi professionali.
L’applicativo è stato varato a giugno 2020, allo scopo di supportare le imprese nella valutazione dei rischi aziendali durante l’emergenza da Covid-19.
Tra le novità, sono stati introdotti il modulo di valutazione per il settore delle consegne e il modulo per le attività lavorative in presenza presso la clientela.
Lo strumento, inoltre, contiene ora le buone prassi in materia di vaccinazione nei luoghi di lavoro.

Per approfondire: strumento OiRA per la COVID-19