Due operai sono morti sul lavoro in provincia di Avellino e Cremona

Roma, 20 ottobre 2022 – Negli ultimi due giorni sono due le vittime di incidenti sul lavoro. Nella giornata del 18 ottobre un operaio di 56 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto da un autocarro parcheggiato in pendenza a Morra de Sanctis, nella provincia di Avellino. L’uomo si stava recando verso il cantiere in cui lavorava quando è accaduto il fatto. L’incidente si ipotizza possa essere stato causato dal cedimento del sistema frenante e l’impatto molto violento ha causato la morte sul colpo.
Nel pomeriggio di ieri a Castelverde, in provincia di Cremona, ha perso la vita El Mustapha Bendahbi. L’operaio 50enne sarebbe stato travolto da una lastra di cemento mentre veniva spostata con la gru nell’azienda MG Prefabbricati. Sul posto oltre ai soccorsi e ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri e i responsabili di Ats Val Padana per chiarire la dinamica del fatto.