17 dicembre 2019 – Nel pomeriggio di ieri un operaio si è tranciato una mano mentre stava lavorando con una spianatrice in un’azienda che produce lamiere forate a Scafati (NA). Il lavoratore 54enne è in progonsi riservata all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli. Sotto controllo l’intera struttura con l’ausilio del servizio Spisal dell’Asl di Salerno.
Questa mattina un lavoratore 62enne di un’azienda di Segrate (MI) ha subito uno schiacciamento che gli ha procurato una seria ferita. Immediatamente trasportato in ospedale, l’uomo non è in pericolo di vita.

 

#sicurezzasullavoro #sicurezzaallavoro #nonraccontiamocifavole #noicisiamo #cambiamolastoria