PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Due gravi incidenti sul lavoro in Abruzzo e Sicilia

Due gravi incidenti sul lavoro in Abruzzo e Sicilia

Due gravi incidenti sul lavoro in Abruzzo e Sicilia

Roma 20 maggio 2024 – Giornata drammatica per la sicurezza sul lavoro in Italia, con due gravi incidenti che hanno coinvolto operai in Abruzzo e Sicilia.
A Mozzagrogna, intorno alle 11 di questa mattina, un giovane lavoratore di 21 anni è precipitato da una scala mentre era impegnato in lavori presso un’azienda meccanica specializzata nella costruzione di pale eoliche.
La caduta gli ha causato un politrauma, soprattutto alla schiena.
Soccorso immediatamente dai colleghi, è stato poi trasportato con l’elisoccorso del 118 al reparto di traumatologia dell’ospedale di Pescara, dove è stato sottoposto a esami diagnostici.
I carabinieri della compagnia di Ortona stanno indagando sulle modalità dell’incidente, mentre gli ispettori della Asl verificano il rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro.
Nel frattempo, a Giuliana, un operaio di 50 anni è caduto in un burrone insieme al camion con gru e cestello su cui stava lavorando per la manutenzione dei pali dell’illuminazione pubblica del Comune.
Ancora non sono chiare le cause dell’incidente, ma l’operaio è stato soccorso dai sanitari del 118 arrivati in elisoccorso.
Stabilizzato dal medico rianimatore, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo, dove la prognosi rimane riservata. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Corleone.
Due episodi che richiamano l’attenzione sull’importanza della sicurezza nei luoghi di lavoro e sulle misure necessarie per prevenire simili tragedie.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO