Disabilità, Pres. Mattarella: “Mentalità ancora indietro”

Roma, 16 novembre 2021 – All’inaugurazione del 781° anno accademico dell’università di Siena è intervenuto il Presidente della Repubblica soffermandosi in prima istanza sul tema della disabilità: “Siamo molto lontano da una condizione adeguata. Abbiamo ritardi di carattere culturale e di mentalità. Ritardi ad acquisire la consapevolezza che il mondo della disabilità costituisce una risorsa”. Ad accoglierlo le istituzioni locali e regionali, insieme al rettore Francesco Frati il quale ha espresso la sua gratitudine verso il Presidente, che come lui stesso ha sostenuto, “ha sempre dimostrato grande fiducia nella ricerca e nei ricercatori”. Il Presidente ha voluto concludere il suo intervento a proposito delle Università: “Hanno un ruolo fondamentale, perché contribuiscono ad accrescere culturalmente il nostro Paese”.