Roma, 2 settembre 2021 – In arrivo l’identità digitale per tutti i servizi Inail. A partire dal prossimo 1° ottobre chi vorrà accedere ai servizi dell’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro portà farlo solo attraverso Spid, Cie e Cns. Un percorso a quattro tappe quello previsto dall’ente, iniziato lo scorso dicembre e che terminerà proprio il prossimo 1° ottobre, quando gli utenti portanno accedere al portale solo attraverso l’identità digitale. Eccezioni sono previste solo per i minori di 18 anni, per gli extracomunitari privi di documento d’identità riconosciuto dal sistema Spid e per i soggetti assistiti da tutori, curatori o amministratori di sostegno. Per chi avesse bisogno di aiuto, Inail ricorda che è possibile rivolgersi al Contact Center al numero 06.6001 da lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 oppure online al servizio “Inail risponde”.