15 febbraio 2021 – Le mascherine, mediche o non mediche, rivestono un ruolo chiave nella riduzione della trasmissione di Covid-19. E’ una delle conclusioni di un rapporto del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) sull’uso delle mascherine. L’Ecdc conferma che le protezioni facciali, mediche o non mediche, sono una delle misure consigliabili in spazi pubblici ristretti e che possono essere prese in considerazione in ambienti all’aperto affollati. Per le persone vulnerabili, come gli anziani, l’uso di mascherine mediche è raccomandato come mezzo di protezione personale. Nelle famiglie, l’uso di mascherine mediche è raccomandato per le persone con sintomi oppure con Covid-19 confermato e per i familiari. Le mascherine restano importanti da prendere insieme alle altre misure, come mantenere la distanza, stare a casa quando si è ammalati, il telelavoro se possibile, l’igiene delle mani ed evitare di toccare il viso, il naso, gli occhi e la bocca.