Campagna europea: “Ambienti di lavoro sani e sicuri” a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

16 ottobre 2020 – Il 12 ottobre 2020 l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) ha lanciato la Campagna europea ‘Ambienti di lavoro sani e sicuri’ che, per il triennio 2020-2022, sarà dedicata ai disturbi muscolo-scheletrici (DMS) correlati al lavoro, con lo slogan ‘Alleggeriamo il carico!’.

Il dato riportato dall’Agenzia è indicativo: circa tre lavoratori su cinque soffrono o hanno sofferto di DMS, in modo trasversale a settori e categorie professionali. Per questo motivo, nonostante il panorama europeo non offra molti esempi di norme e iniziative volte a prevenire tali disturbi, questi continuano a costituire i problemi di salute lavoro-correlati più diffusi.
La Campagna sarà radicata sui territori nazionali mediante il sostegno dei Focal Point, dei partner ufficiali e mediatici, nonché della rete Enterprise Europe.
Anche ANMIL, membro del Focal Point nazionale Inail-OSHA, darà il proprio contributo.
Intanto, giorni addietro l’Agenzia ha lanciato la pagina web dedicata alla Campagna, disponibile anche in italiano. Si riporta di seguito il link.

Per approfondire clicca qui.