Calderone: settimana corta lavorativa è un’opportunità

Roma, 5 aprile 2024 – “Io la vedo come un’opportunità da inserire all’interno di un percorso di welfare aziendale, di cui gli strumenti non devono essere per forza tradizionali”. Lo afferma la ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Elvira Calderone, a proposito della proposta di legge in discussione in Parlamento che contiene anche la settimana lavorativa di quattro giorni.
La ministra ha dichiarato a margine del convegno ‘Legalità, sicurezza e appalti nel lavoro che cambia in Regione Lombardia’: “Nell’ambito di quelle che sono le dinamiche di un luogo di lavoro e le dinamiche aziendali possano esserci anche delle condizioni che vengono trattate dall’azienda e dal lavoratore attraverso le quali si modifica l’orario di lavoro e lo si attagli anche alle esigenze di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, alle esigenze famigliari”. Questo è un percorso “che ben si sposa a quei progetti e a quegli accordi aziendali nei quali attraverso un accordo tra le parti si definiscono modalità più nuove e se vogliamo più flessibili della settimana lavorativa”, ha concluso la ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Elvira Calderone.