Cade dal tetto dell’università mentre fa un sopralluogo

4 marzo 2020 – Un ingegnere di 46 anni è precipitato oggi da un tetto all’interno dell’Università Cattolica di Milano, facendo un volo di 3 metri e mezzo. Sembra che l’uomo stesse effettuando un sopralluogo tecnico sulla struttura quando ha messo un piede su di un buco ricoperto da fogliame. La vittima è stata trasportata in gravi condizioni al pronto soccorso. La polizia sta ricostruendo l’esatta dinamica dell’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.