Ministro Bianchi: l’alternanza scuola-lavoro è superata

Roma, 9 febbraio 2022 – “Tutte le imprese italiane dovrebbero adottare il bollino blu come certificazione di sicurezza dei percorsi di scuola-lavoro, come ha proposto il ministro Orlando”. Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, sottolineando che “la drammatica tragedia di Udine non parlava solo alla scuola. Nel Paese c’è una quantità di morti sul lavoro inaccettabile per tutti”. “Ricordiamo in maniera chiara quello che ha detto Mattarella nel suo discorso di insediamento, e cioè che bisogna azzerare le morti sul lavoro. La scuola non è un mondo a parte”.
Bianchi chiarisce anche che “l’alternanza scuola-lavoro introdotta 10 anni fa è superata”. “Faremo un tavolo insieme con i ragazzi – sottolinea il Ministro – Stiamo facendo nel Pnrr la riforma dell’orientamento scolastico e in quell’ambito metteremo le risultanze di questo lavoro, che parte dal principio della sicurezza totale”. Il Ministro chiarisce poi, in merito all’alternanza scuola-lavoro: “È importantissimo che ci sia una scuola aperta, che si facciano esperienze. Ma l’alternanza scuola-lavoro di dieci anni fa è superata. Dobbiamo tornare alla capacità di una scuola che integra anche esperienze esterne e fare tutto in pienissima sicurezza. È fondamentale che ci sia una varietà di esperienze che rientrino in un percorso educativo, non servono esperienze spot”.
La sicurezza, sottolinea Bianchi, non riguarda solo gli stage, ma anche gli istituti scolastici: “Sto seguendo soprattutto le occupazioni di Milano: i ragazzi protestano per gli edifici cadenti. Su questo è necessario intervenire, dobbiamo rimettere in sicurezza le scuole”.

One thought on “Ministro Bianchi: l’alternanza scuola-lavoro è superata

  • 838333 401203I enjoy reading post. Hope i can uncover far more articles like this one. Thanks for posting. 585452

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.