6 dicembre 2019 – Questa mattina, nell’azienda forlivese “Visani costruzioni metalliche” a Carpena (FC), un artigiano 50enne ha subito l’amputazione della mano a causa di un incidente sul posto di lavoro. Per cause ancora da determinare, l’uomo è rimasto incastrato con un braccio in una macchina operatrice. Immediatamene soccorso dai colleghi, l’uomo è stato successivamente elitrasportato al Bufalini di Cesena. Sono in corso le indagini della questura locale e dei medici e ispettori del lavoro.