ANMIL patrocina il Convegno “Infortuni sul lavoro tra prevenzione e risarcimento del danno”

22 novembre 2021 – Venerdì 26 novembre, alle ore 15.30, si svolgerà il Convegno “Infortuni sul lavoro tra prevenzione e risarcimento del danno” patrocinato da ANMIL, l’Ordine degli Avvocati di Taranto, La Camera dei Giuslavoristi di Taranto, INAIL Puglia e il CSDN (Centro Studi di diritto del Lavoro) “Domenico Napoletano” – Sezione di Taranto. 
Il Convegno sarà e tenuto in modalità mista (in presenza e online) presso l’Aula Miro del Tribunale di Taranto e si articolerà, a seguito degli indirizzi di saluto cui presenzierà anche il nostro Vice Presidente Nazionale Emidio Deandri ed il nostro Direttore Generale Sandro Giovannelli, su tre assi di approfondimento: “Il novo sistema dei controlli per la sicurezza sul lavoro” sul quale interverrà il Direttore Capo dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro Bruno Giordano; “Gli infortuni al tempo del covid: aspetti indennitari ed aspetti risarcitori”, tematica affidata al Presidente On. Agg. Corte di Cassazione Aldo De Matteis e “Infortunio in itinere e danno differenziale” sul quale interverrà l’Avvocato distrettuale INAIL presso la Corte di Appello di Lecce Ernesto Aprile

La prenotazione è limitata a 60 partecipanti in presenza ed a 250 partecipanti da remoto e potrà essere effettuata scrivendo all’indirizzo csdn.taranto@gmail.com 
L’evento è stato accreditato ai fini della formazione continua degli Avvocati con il riconoscimento di tre crediti formativi.

Locandina Convegno Taranto

2 thoughts on “ANMIL patrocina il Convegno “Infortuni sul lavoro tra prevenzione e risarcimento del danno”

  • 904878 694534So may be the green tea i buy in cans the same as the regular tea youd buy to put within your morning cup? Ive been told is just normal green tea made to be cooler, but does it have any affect as far as not speeding up your metabolism as fast as normal hot green tea? 179472

  • 558076 806960conclusion which you are absolutely proper but a couple of need to be 34450

I commenti sono chiusi