Roma, 3 agosto 2021 – Lo scorso 30 luglio 2021 è stato firmato un protocollo d’intesa tra la direzione territoriale INAIL di Genova, la Regione Liguria e ANMIL di Genova, mediante il quale parti rinnovano la collaborazione per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro. Hanno sottoscritto l’accordo il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, l’assessore al Lavoro e alle Politiche attive dell’occupazione della Regione Liguria, Giovanni Berrino, il direttore regionale vicario di INAIL Liguria, Enrico Lanzone, e il vice presidente di ANMIL Genova, Alessio Marchelli.
Con la sottoscrizione del protocollo, le istituzioni coinvolte s’impegnano a favorire la messa a sistema della metodologia “Integra” e a reinserire nel mondo lavorativo le persone disabili da lavoro, attraverso azioni coordinate affidate al tavolo tecnico dove siedono professionisti con competenze multidisciplinari designati da ciascuno degli enti firmatari. Attivo a Genova da ormai più di un decennio, “Integra” ha preso in carico 300 infortunati e ne ha ricollocati 125.

 

Per approfondire, è possibile cliccare qui