Ancora infortuni dove ha perso la vita il giovane Yaga Yafa

Roma, 3 novembre 2021 – Un nuovo grave infortunio sul lavoro si è verificato verso le 6 di questa mattina in un magazzino del corriere Dhl all’Interporto di Bentivoglio (Bologna), a poche settimane dalla morte del giovane Yaya Yafa, 22enne originario della Guinea rimasto incastrato tra una ribalta e un mezzo pesante parcheggiato per il carico merce. A restare ferito questa volta è stato un 21enne italiano, che ha perso sei dita, rimaste schiacciate in un ingranaggio. Si tratta di un operaio dipendente della società Recikla srl, ditta che cura la manutenzione di alcuni impianti all’interno dei capannoni. Da una prima ricostruzione, il giovane operaio era nel blocco 9.4 della Dhl e stava sostituendo la catena del rullo di smistamento pacchi, quando per cause in corso di accertamento, lo stesso rullo avrebbe ripreso a funzionare, tranciandogli le dita. Soccorso dal 118, è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna in condizioni di media gravità. Sul posto sono intervenuti, per i rilievi di legge, i carabinieri della compagnia di Molinella e i funzionari della medicina del lavoro.

2 thoughts on “Ancora infortuni dove ha perso la vita il giovane Yaga Yafa

  • 623316 472824Most useful human beings toasts ought to amuse and present give about the couple. Beginner audio systems previous to obnoxious throngs would be wise to remember often the valuable signal making use of grow to be, which is to be an individuals home. finest man speech examples 748812

  • 588350 676805Only a smiling visitant here to share the adore (:, btw wonderful style and style . 597050

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *