Amianto: Piemonte sorveglianza sanitaria gratutia

Roma, 29 aprile 2024 – Al via in Piemonte un programma gratuito di sorveglianza sanitaria per coloro che durante il lavoro sono stati esposti all’amianto. Tale iniziativa è stata disposta dalla Regione attraverso l’approvazione del Protocollo regionale per la sorveglianza degli ex esposti amianto, nell’ambito del Documento strategico sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro. L’attività potrà avere un ruolo cruciale per la diagnosi delle principali patologie neoplastiche e non neoplastiche correlate all’amianto, non precedentemente identificate in soggetti asintomatici. 
Le adesioni sono aperte dal 28 aprile. L’adesione al programma potrà avvenire sia tramite il portale regionale Salute Piemonte, sia con il supporto delle farmacie aderenti, che in alcuni casi tramite il medico curante.