PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Alluvioni, online domande per ammortizzatore unico

Alluvioni, online domande per ammortizzatore unico

Alluvioni, online domande per ammortizzatore unico

16 giugno 2023 – Da ieri sul sito Inps è possibile presentare le domande per ricevere gli aiuti messi a disposizione dallo Stato a sostegno dei lavoratori dipendenti e autonomi delle zone colpite dalle recenti alluvioni nelle regioni Emilia-Romagna, Toscana e Marche: 900 i milioni di euro disponibili, di cui 620 per la cassa integrazione emergenziale e 253,6 milioni di euro per l’indennità una tantum destinata ad autonomi e professionisti.
Secondo una procedura concertata con i rappresentanti regionali, le aziende potranno presentare la domanda accedendo, in autonomia o tramite intermediari, al proprio cassetto previdenziale entro il mese successivo alla sospensione delle attività e compilando un file Csv. Anche gli autonomi e i professionisti dovranno presentare la richiesta dell’indennità una tantum sul sito Inps: prevista una finestra per l’invio delle istanze compresa tra il 15 giugno e il 30 settembre 2023. Unica domanda e un solo soggetto erogatore, l’Inps, per rendere tempestiva l’erogazione del sussidio.
“Abbiamo puntato sin da subito sulla celerità per fare fronte in modo tempestivo ai bisogni delle famiglie, così duramente provate dall’alluvione. In emergenza, le procedure vanno ridotte al minimo, privilegiando l’immediatezza degli interventi“, commenta il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Calderone.

  • Clicca qui per vedere l’intervento video del Ministro Calderone

    (FONTE: lavoro.gov.it)

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO