26 agosto 2019 – La tappa nordamericana di Coppa del Mondo di paraciclismo, svoltasi a Baie-Comeau (Canada) tra l’8 e l’11 agosto scorsi, ha decretato ancora una volta la vittoria assoluta del campione italiano Alex Zanardi. Già quattro volte oro alle Paralimpiadi, l’azzurro si è aggiudicato tre specialità: la cronometro, la gara di linea e la staffetta (quest’ultima in team con gli atleti Luca Mazzone e Paolo Cecchetto). La gara di linea (o su strada) ha tenuto gli spettatori con il fiato sospeso sino all’ottenimento della testa della corso proprio negli ultimi metri.
Questa tappa è decisiva in previsione dell’appuntamento principale di questa stagione: i Mondiali strada di Emmen in Olanda, che si svolgeranno al 12 al 15 settembre e vedrà nella rosa dei convocati l’atleta di ANMIL SPORT Italia Ana Maria Vitelaru. Con lo sguardo rivolto verso Tokyo 2020.