PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Oggi 15 anni dal disastro ThyssenKrupp

6 dicembre 2022 – Oggi ricorre il quindicesimo anniversario della strage della ThyssenKrupp di corso Regina Margherita a Torino. Un rogo devastante nel quale persero la vita Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò e Giuseppe Demasi.
A distanza di quindici anni i dirigenti tedeschi dell’azienda non hanno fatto un giorno di galera. Strazianti le parole dei familiari in questo giorno dedicato al ricordo del disastro: “Stiamo morendo senza giustizia per i nostri cari”, a dirlo è Rosina Platì, mamma di Giuseppe Demasi, che continua, “I due tedeschi non hanno fatto neppure un giorno di galera. Ce l’ho con gli assassini che hanno fatto sciogliere i nostri figli come cera. Ce l’ho con lo Stato che ha dato loro la possibilità di andare in Germania senza alcuna garanzia di giustizia”. La Sig.ra Platì aggiunge: “Ci dicono che la politica non può fare nulla, ma allora quando ti ammazzano un figlio chi può fare? Questo disonora l’Italia che non muove un dito per tutelare i lavoratori”.
Ricordare, raccontare, testimoniare per tenere in vita il ricordo come monito per il futuro, come insegnamento per i posteri è quello che l’ANMIL vuole sottolineare per ogni infortunio che colpisce i nostri lavoratori.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO