PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E La Giornata per le vittime del lavoro E La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro a Livorno

La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro a Livorno

La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro a Livorno

2 novembre 2022 – Si è svolta a Livorno, domenica 9 ottobre, la 72ͣ  Giornata Nazionale delle Vittime degli Incidenti sul Lavoro, con il patrocinio del Comune di Livorno, della Provincia di Livorno, della Regione Toscana e dell’INAIL territoriale Livorno-Grosseto.
La Giornata è iniziata con il ritrovo presso la lapide delle vittime del Moby Prince (Porto Mediceo, Andana degli Anelli) per la deposizione della corona di alloro.
Alla Cerimonia Civile erano presenti: il Prefetto di Livorno Paolo D’Attilio, che ha concesso l’uso della Sala Cerimonie della Prefettura per lo svolgimento della cerimonia, il Consiglio Territoriale ANMIL Livorno, il Direttore INAIL Livorno-Grosseto dott. Giovanni Lorenzini e l’assistente sociale INAIL dott.ssa Luisa Favilli. Fra le autorità civili e militari presenti intervenute vi sono state: il Maggiore Ugo Chiossi in rappresentanza del Comando Provinciale Carabinieri di Livorno; il Capitano di fregata Gennaro Fusco per la Direzione Marittima Livorno; il Vice-questore aggiunto Claudio Cappelli Polizia di Stato-Questura di Livorno; il sottotenente Giuseppe Epasto per il comando provinciale Guardia di Finanza; l’Assessore Mila Giometti per il Comune di Collesalvetti; il Sindaco di Rosignano Daniele Donati; l’Assessore Simone Lenzi per il Comune di Livorno; l’Ing. AlessandroMusmeci in rappresentanza dell’azienda ASL Toscana Nord-Ovest; l’Ing. Silvio De Luca per il Comando Provinciale Vigili del Fuoco; il Capo di Gabinetto della Prefettura Edoardo Lombardi; il funzionario di economia e finanza della Prefettura di Livorno Michela D’Alessandro e il Senatore Manfredi Potenti. Erano inoltre presenti il rappresentante delle due associazioni “10 Aprile” e “140 Moby Prince” Sergio Romboni e alcuni familiari delle vittime del Moby Prince.

 

 

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO