La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro a Imperia

2 novembre 2022 – Il 9 ottobre la Sezione ANMIL di Imperia ha organizzato la 72ª  Giornata ad Arma di Taggia.
Alle ore 10.00 c’è stata la celebrazione della Santa Messa nella Chiesa di Sant’Antonio e a seguire, alle ore 11.00, si è tenuta la Cerimonia Civile nella Sala Conferenze di Villa Boselli con l’intervento del Presidente Agostino Nicodemo che ha sottolineato come “nonostante la grave recrudescenza del fenomeno infortunistico che grava sul Paese, ad oggi la sicurezza nei luoghi di lavoro non riceve la giusta considerazione, che dovrebbe invece rappresentare una priorità, e questa manifestazione è  l’occasione per sensibilizzare sul tema le forze politiche appena elette a governare il Paese, stimolando riflessioni e assunzioni di un impegno per il futuro, al fine di attuare un programma di governo che tenga conto delle proposte concrete per arginare morti e infortuni sul lavoro e malattie professionali”.
“Alle forze politiche che da questa tornata elettorale escono vincitrici – ha proseguito il Presidente -, chiediamo di porre al centro delle politiche di governo la tutela delle vittime del lavoro e la salute e l’incolumità dei lavoratori che sono il vero motore di un’economia con una grande voglia di riscatto. Lanciamo un accorato appello affinché si avviino senza indugi rapporti costruttivi”.
Alla Cerimonia hanno partecipato: il Sindaco di Taggia, dott. Mario Conio; il Presidente Territoriale ANMIL, Agostino Nicodemo e il Consiglio territoriale; il Vice Prefetto di Imperia, Dott. Gerardo Corvatta; la Responsabile Territoriale INAIL di Imperia, Dott.ssa Giovanna Cannonero e l’Assessore Regionale, Dott. Scajola Marco.