La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro a Bari

3 novembre – Si è tenuta domenica 9 ottobre a Ruvo di Puglia la 72ª Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro organizzata dalla Sede Territoriale ANMIL di Bari.
Il programma ha previsto una cerimonia religiosa tenutasi nella Cattedrale di Ruvo di Puglia celebrata dal Parroco Don Salvatore Summo.
A seguire, è stata inaugurata una stele commemorativa ai caduti sul lavoro in Largo di Vagno, accompagnata dal corteo che ha visto sfilare gli Invalidi sul Lavoro provenienti da tutte le sottosezioni presenti sulle Provincie di Bari e BAT.
A conclusione della giornata la consueta Cerimonia Civile, svoltasi presso Palazzo Caputi – Museo del Libro, Casa della Cultura, ha previsto la consegna dei brevetti e dei distintivi ai Grandi Invalidi del Lavoro dall’INAIL territoriale Durante la cerimonia sono intervenuti: il Presidente Territoriale ANMIL Bari Antonio D’Ambrosio, il Presidente Regionale ANMIL Puglia Filippo Rutigliano, il Sindaco di Ruvo di Puglia Avv. Pasquale Chieco, la Presidente del Consiglio Comunale di Acquaviva delle Fonti e Consigliera delegata alla cultura della Città Metropolitana di Bari Dott.ssa Francesca Pietroforte e il Direttore INAIL Bari Dott. Michele Lorenzelli.
Sono intervenuti alla Cerimonia anche l’Assessore Regionale al personale Gianni Stea, il Senatore Gianmauro Dell’Olio e una numerosa compagine di Amministrazioni Comunali.