Domanda:

Buongiorno, vorrei sapere qual’è la procedura presso l’Inail per richiedere l’autorizzazione alle cure termali. Grazie.

 

Risposta:

Gentile signore, in merito al Suo quesito, si precisa che possono beneficiare delle cure termali i titolari di indennizzo per infortunio o malattia professionale per i quali non sia scaduto l’ultimo tempo di revisione e le cui menomazioni siano inquadrabili nelle patologie espressamente previste da apposito decreto del Ministero della Salute. Per beneficiare delle cure termali l’assicurato Inail deve ottenere regolare autorizzazione del medico INAIL, pertanto dovrà presentare/inoltrare la domanda, su richiesta del medico curante, alla Sede Inail competente in base al domicilio del lavoratore tramite:

  • sportello della Sede competente INAIL
  • posta ordinaria
  • Pec (Posta elettronica certificata)
  • Patronato

Detto ciò, il consiglio che possiamo darle è quello di rivolgersi al Patronato ANMIL a Lei più vicino, anche attraverso il numero verde 800 180 943, al fine di prendere appuntamento con uno dei nostri consulenti che potrà fornirle un’adeguata assistenza in merito all’inoltro della domanda. Cordiali saluti.

 

Inviaci il tuo quesito scrivendo a esperti@anmil.it

Guarda gli altri quesiti della sezione “Gli esperti rispondono”