L’On. Rizzetto presenta alla Camera dei deputati con ANMIL il docufilm “InSicurezza” di Stefano D’Andrea

 

L’ON. RIZZETTO PRESENTA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI CON ANMIL
IL DOCUFILM “INSICUREZZA” DI STEFANO D’ANDREA

 

Roma, 5 febbraio 2024 – Il 6 febbraio a Roma, nella Nuova Aula del Palazzo dei Gruppi parlamentari (Camera dei deputati), l’ANMIL (Associazione fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) insieme al Gruppo SILAQ (Società di consulenza e formazione), su iniziativa del Presidente dell’XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato della Camera dei Deputati, On. Walter Rizzetto, e con il Patrocinio della Camera dei deputati grazie al Presidente On. Lorenzo Fontana, promuovono un momento di confronto aperto e partecipato con esperti ed istituzioni sul tema della sicurezza lavorativa tramite la proiezione del docufilm “InSicurezza” (della durata di circa 35 minuti) di Stefano D’Andrea e con la regia di Paolo Cirelli.

I lavori, aperti dall’On. Rizzetto e coordinati dalla giornalista Marinella de Maffutiis, vedono la partecipazione di: Zoello Forni, Presidente nazionale ANMIL; Stefano D’Andrea (autore) e Paolo Cirelli (regista); Ester Intini, Testimonial ANMIL e mamma di Gabriele Di Guida, morto schiacciato da un macchinario a 25 anni; Willy Giachetti, Consigliere Delegato SILAQ; Sen. Tino Magni, Presidente Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro del Senato; On. Antonio Baldelli, Componente della IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera; Guglielmo Loy, Presidente CIV INAIL; Rosario De Luca, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro; Paola Senesi, Dirigente Liceo classico G. Cesare; Leonardo Durante, Docente ITIS E. Fermi, Global Teacher Ambassador e divulgatore scientifico; On. Alessandro Palombi, Vice Presidente del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa e della Giunta per le autorizzazioni, nonché Sindaco di Palombara Sabina in provincia di Roma; Paolo Pascucci, Professore Ordinario di Diritto del Lavoro Università di Urbino Carlo Bo; Michele Lepore, già Docente di Diritto della Sicurezza sul Lavoro all’Università La Sapienza di Roma, Fondatore e AD di Sicurezza 4.0; Andrea Tardiola, Direttore INAIL.

 “Tutti conosciamo i recenti terribili incidenti che colpiscono quotidianamente il mondo del lavoro – dichiara il Presidente ANMIL  Forni – dimostrandoci che c’è ancora molto da fare per garantire a tutti, studenti e lavoratori, la massima tutela della propria incolumità. Come viene sempre confermato dalle scuole e dalle aziende nelle quali portiamo le nostre testimonianze per rappresentare cosa può accadere se si sottovaluta la sicurezza sul lavoro, la percezione del rischio e la conformità alle norme di sicurezza restano tra i fattori più importanti per evitare spiacevoli infortuni. In tale ottica strumenti di sensibilizzazione come ‘InSicurezza’ sono assolutamente da promuovere”.

“Si tratta di un progetto che abbiamo supportato sin dal principio, nato dal punto di vista comune che condividiamo con gli autori di raccontare la sicurezza sul lavoro al di là dei luoghi comuni e delle più banali semplificazioni, senza retorica – commenta il Consigliere Delegato SILAQ Giachetti -. Ne è nata una storia costruita su testimonianze autentiche e intense, che sa essere emozionante e nel contempo in grado di stimolare attente riflessioni su tematiche dai risvolti spesso drammatici e purtroppo sempre attuali”.

 

I lavori dell’evento sono trasmessi in diretta streaming attraverso i canali social di ANMIL nazionale: Facebook • YouTube • Linkedin

 

 

Consulta e scarica il programma dell’evento: https://shorturl.at/cfqTY 

 

CARTELLA STAMPA

0_Messaggio Pres. Camera Fontana
1_Comunicato Stampa
2_Intervento Pres. ANMIL Forni
3_Scheda Docufilm InSicurezza
4_Focus infortuni sul lavoro
5_Dati infortuni Italia
6_Dati infortuni Lazio
7_Scheda ANMIL
8_Scheda Silaq
Foto evento