La conferenza stampa con il Ministro del Lavoro Catalfo

 Roma, 8 ottobre 2019 – È stata presentata oggi a Roma, dal Presidente dell’ANMIL Zoello Forni e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Nunzia Catalfo, la 69ª edizione della Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro che sarà celebrata Domenica 13 ottobre, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.
In tutta Italia saranno organizzate dalle sedi ANMIL manifestazioni territoriali cui prenderanno parte le massime istituzioni in materia per confrontarsi sui dati relativi al fenomeno infortunistico e su cosa è necessario fare per una maggiore sicurezza sul lavoro.
È stata, inoltre, presentata la campagna di sensibilizzazione intitolata “Non raccontiamoci favole”, appositamente realizzata per l’Associazione dal regista Marco Toscani e che dal 7 ottobre è in onda sulle reti Rai mentre dal 1° settembre fino al 13 ottobre è sugli schermi degli autogrill grazie al supporto di Autostrade per l’Italia.
La manifestazione principale della Giornata per le vittime del lavoro si svolgerà quest’anno a Palermo, con il seguente programma: alle ore 9.00, ci sarà una Santa Messa in suffragio dei caduti sul lavoro nella Chiesa di S. Maria della Pietà mentre alle ore 10.30 la Cerimonia civile nel Complesso dello Spasimo, con gli interventi del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando; del Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci; del Presidente regionale ANMIL, Antonino Capozzo; del Presidente territoriale ANMIL, Rosario Conti; del Sottosegretario al Lavoro, Francesca Puglisi; del Presidente nazionale ANMIL, Zoello Forni e del Vice Presidente del CIV INAIL, Marco Abatecola.
In contemporanea ai lavori della Cerimonia civile, alle ore 10.30, una nutrita delegazione di invalidi del lavoro di circa 500 persone si recherà al Monumento dedicato alle vittime del lavoro, creato dallo scultore Vittorio Gentile, (posto nei giardini di Via Campolo) per inaugurare il restauro dell’opera curata dal Comune di Palermo che sarà rappresentato dal Vice Sindaco Fabio Giambrone e dall’Assessore alla Cultura Adham Darawsha; per l’ANMIL ci sarà il Vice Presidente territoriale Salvatore Plescia e i Presidenti delle varie Sedi Territoriali ANMIL intervenuti.

CARTELLA STAMPA

Intervento del Presidente Nazionale ANMIL, Zoello Forni
Scheda campagna di sensibilizzazione
Scheda rivendicazioni
Scheda sicurezza
Dati infortuni 8 mesi 2019_nazionale
Storia Giornata e Direttive
Manifesto della 69a Giornata

 

Guarda gli spot realizzati per la campagna di sensibilizzazione “Non raccontiamoci favole”

 

8 thoughts on “La conferenza stampa con il Ministro del Lavoro Catalfo

  • I believe you have noted some very interesting points, thankyou for the post.

  • I used to be suggested this blog by means of my cousin. I’m no longer certain whether or not this publish is written by him as nobody else recognise such specific about my problem. You’re amazing! Thanks!

  • I have learn several just right stuff here. Definitely worth bookmarking for revisiting. I surprise how much attempt you put to make such a wonderful informative website.

  • This design is steller! You definitely know how to keep a reader entertained. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Excellent job. I really loved what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool!

  • of course like your web-site however you have to test the spelling on several of your posts. A number of them are rife with spelling issues and I to find it very bothersome to tell the reality however I’ll certainly come back again.

  • I have been examinating out a few of your stories and i must say pretty nice stuff. I will definitely bookmark your site.

  • Hi my loved one! I wish to say that this article is awesome, nice written and come with approximately all significant infos. I’d like to look extra posts like this.

  • Just wanna admit that this is extremely helpful, Thanks for taking your time to write this.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *