ANMIL e Provincia di Brescia insieme per la ricerca tecnologica. Il Convegno domani anche in streaming

ANMIL E LA PROVINCIA DI BRESCIA PROMUOVONO

LA RICERCA TECNOLOGICA SULLE PROTESI

PER AGEVOLARE IL REINSERIMENTO DELLE PERSONE CON DISABILITÀ

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE AD ESSE DEDICATA

Brescia, 1º dicembre 2023


Roma, 30 novembre 2023 – Per puntare l’attenzione sulle più recenti ricerche in merito ai dispositivi protesici più avanzati in grado di agevolare il reinserimento lavorativo e sociale delle persone con disabilità, l’ANMIL (Associazione fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro), in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità che ricorre il 3 dicembre, venerdì 1º dicembre,  organizza a Brescia, nella Sala S. Agostino di Palazzo Broletto (Piazza Paolo VI), il Convegno “Tecnologia e disabilità. Un connubio indispensabile per migliorare la qualità della vita”, Patrocinato dalla Provincia di Brescia.

Dopo i saluti istituzionali da parte del Presidente della Provincia, Emanuele Moraschini, per l’ANMIL del Presidente nazionale Zoello Forni, del Reggente della Lombardia Pietro Mercandelli, del Presidente di Brescia Roberto Valentini e del Testimonial Andrea Lanari, del Direttore INAIL di Brescia Santa Picone, sono previsti gli interventi: del Segretario di Presidenza del Senato, Sen. Gianpietro Maffoni; del Capo Sezione Ricerca Bioingegneristica del Centro Veterani della Difesa, Aldo Lazich; della Direttrice del Laboratorio di Neuroscienze e Tecnologie applicate della Fondazione Santa Lucia IRCCS, Viviana Betti; del Professore Ordinario del Politecnico di Milano, Giuseppe Andreoni; del Dottorando in Bioingegneria del Campus Bio-Medico di Roma, Alessia Scarpelli; del Project leader progetto INAIL HyperLEG dell’Istituto Italiano di Tecnologia, Simone Traverso; della Ricercatrice del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Sara Marinelli; del Dottorando dell’Istituto di Biorobotica Sant’Anna di Pisa, Francesco Iberite; del CEO e Founder “Genny Mobility”, Paolo Badano.

I lavori saranno coordinati dall’Ingegnere tecnico ortopedico Rinaldo Sacchetti.

“Con questa iniziativa – afferma il Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni – di cui siamo grati alla Provincia di Brescia per il prezioso supporto organizzativo, vogliamo risvegliare l’impegno collettivo per il superamento dei principali fattori di discriminazione nei confronti delle persone con disabilità, stimolando un incontro aperto con i professionisti del settore tecnologico in ambito protesico che consenta di approfondire il contesto, gli ostacoli e le resistenze che la questione richiama. D’altra parte, grazie alla ricerca, persone con gravi disabilità possono oggi diventare vere e proprie risorse per l’economia del Paese, superando quel luogo comune che le considera solo un peso per la società”.

“È di certo una iniziativa di grande valore – dichiara il Presidente della Provincia Emanuele Moraschini – che, non solo ha l’obiettivo di superare le discriminazioni riguardo alle persone con disabilità, ma anche di stimolare un proficuo confronto con chi lavora per la ricerca e per il superamento delle difficoltà. La Provincia è da sempre vicina a questi importanti e delicati temi e grazie ad ANMIL potremo riflettere e agire nel concreto a favore del mondo della disabilità.”

 

A fronte del numero limitato dei posti in Sala è necessario accreditarsi mandando una mail all’indirizzo accrediti@anmil.it

Tuttavia l’evento verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della Provincia e su Radio ANMIL attraverso la Pagina Facebook e il canale Youtube dell’ANMIL.

 

Consulta il Programma