“Ti dedico una canzone”: amore e amianto al teatro Martinitt dal 14 gennaio con il patrocinio dell’ANMIL

DAL 14 GENNAIO

AL TEATRO MARTINITT DI MILANO

VANNO IN SCENA AMORE E AMIANTO

DALLA STORIA AUTOBIOGRAFICA DEL PROTAGONISTA

CON IL PATROCINIO DI ANMIL

 

Roma, 13 gennaio 2022 – Andrà in scena a Milano dal 14 gennaio lo spettacolo “Ti dedico una canzone”, con inizio alle ore 21.00, nello storico Teatro Martinitt (Via Riccardo Pitteri, 58 – Lambrate) con il patrocinio dell’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) che ha voluto sostenere l’iniziativa per il tema trattato, quello dell’amianto, affrontato in modo originale e interessante. 
Il soggetto è ispirato alla vicenda personale dell’autore e attore Antonio Romano, il quale rivive la storia del padre lavoratore nei cantieri di un’importante compagnia navale di Napoli sin dall’età di 17 anni. Il tono è da commedia eduardiana e i protagonisti sono davvero bravi. 
E nell’intenzione dell’autore concentrato in un’ora di spettacolo c’è l’omaggio a quanti, ignari e ingannati da imprenditori senza scrupoli, hanno lavorato a rischio della vita, compromettendo la salute a causa dell’amianto killer invisibile.  
E l’ANMIL, che raccoglie migliaia di vittime dell’amianto e racconti comuni di troppe vittime ignorate e che non hanno avuto alcun risarcimento, ha voluto contribuire a diffondere la cultura della sicurezza sul lavoro in modo non convenzionale perché al di là dei numeri – sempre tragici e inaccettabili – vuole che si rifletta  puntando su quello che c’è dietro, ovvero le storie di migliaia di famiglie che non hanno avuto alcuna giustizia per la perdita dei loro cari.
La performance convinta e partecipata degli attori a cominciare dal protagonista/sceneggiatore rende piacevole la visione dello spettacolo e ne attribuisce una leggerezza che non vuole essere irrispettosa del tema, ma trasforma la rappresentazione in momenti di vita in cui molti si possono identificare, una storia come quella di tanti soci ANMIL che raramente ha un lieto fine.
Lo spettacolo – in scena fino al 30 gennaio, dal venerdì al sabato alle ore 21.00 e la domenica alle ore 18.00 – prevede biglietti ridotti riservati ai soci ed amici dell’ANMIL che possono rivolgersi alla Biglietteria del Teatro per maggiori dettagli: tel. 02.36580010 – info@teatromartinitt.it

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina http://www.teatromartinitt.it/prosa/stagione-prosa-2021-2022/ti-dedico-una-canzone

Commento a dati mal. asbesto

Scheda Spettacolo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.