PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E Comunicati stampa E ANMIL ricevuta dal Vicepresidente del Senato Centinaio raccoglie attenzione e disponibilità 

ANMIL ricevuta dal Vicepresidente del Senato Centinaio raccoglie attenzione e disponibilità 

ANMIL ricevuta dal Vicepresidente del Senato Centinaio raccoglie attenzione e disponibilità 

COMUNICATO STAMPA

ANMIL RICEVUTA DAL VICEPRESIDENTE DEL SENATO CENTINAIO RACCOGLIE ATTENZIONE E DISPONIBILITÀ 

 

Roma, 23 novembre – È da poco terminato l’incontro del Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni e del Direttore Generale Sandro Giovannelli con il Vice Presidente Vicario del Senato Gian Marco Centinaio ed è stato molto proficuo.
“Sappiamo che il tema della sicurezza sul lavoro  e il drammatico fenomeno infortunistico sono sentiti dai vertici del nuovo Governo e l’incontro di questa mattina ne è stato una conferma – dichiara il Presidente Forni – ma ci aspettiamo che ora si traducano in fatti gli impegni assunti e siamo pronti a dare la massima collaborazione”.
“La lunga esperienza politica da vicesindaco a parlamentare fino a Ministro delle Politiche Agricole ci fa comprendere quanto gli sia ben chiara l’emergenza di un fenomeno che impone azioni forti ed efficaci – aggiunge Forni – e l’inserimento delle nostre testimonianze nelle scuole e nelle aziende tra le azioni di prevenzione può essere un importante strumento di sensibilizzazione”. “Dopo l’incontro con il Vice presidente Gasparri e quello di oggi, sappiamo di aver avviato un dialogo costruttivo ma che deve tradursi in iniziative che portino al centro della discussione parlamentare sia la prevenzione che la tutela delle vittime del lavoro da rivedere totalmente essendo regolata da una norma che risale al 1965 e, in modo assolutamente iniquo, lascia fuori congiunti e familiari e non fornisce a coloro che rimangono costretti a convivere con una invalidità permanente risorse e strumenti utili per recuperare dignità e ritornare ad essere inseriti nel lavoro e nella società”.
“Nei prossimi giorni proseguirà il calendario di incontri istituzionali di ANMIL – conclude il Presidente dell’Associazione – nei quali approfondiremo le nostre emergenze in previsione dell’imminente legge di bilancio e siamo fiduciosi che riusciremo ad avere risultati concreti”.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO