È stato sottoscritto il protocollo d’intesa triennale tra l’INAIL e l’Unione Petrolifera a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

27 febbraio 2020 – Il 24 febbraio 2020, INAIL e Unione Petrolifera, associazione che rappresenta le principali imprese che operano in Italia nell’ambito della lavorazione, della logistica e della distribuzione dei prodotti petroliferi e dei biocarburanti, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa triennale, con l’obiettivo di fornire risposte integrate e di qualità per il miglioramento continuo della  salute e sicurezza sul lavoro delle aziende della filiera, attraverso attività di ricerca congiunte e la promozione di iniziative comuni di confronto e approfondimento.
Il protocollo d’intesa prevede di promuovere la sperimentazione, presso le aziende associate ad Unione Petrolifera interessate, di sistemi di monitoraggio dell’integrità delle attrezzature, sistemi di monitoraggio integrato delle condizioni del lavoratore per ambienti di lavoro difficili e procedure per la gestione del rischio chimico per i lavoratori esposti a contaminazione delle matrici ambientali, con la finalità di condividere conoscenze e metodologie volte al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Inoltre, verrà valutata la partecipazione a progetti congiunti di ricerca e sviluppo, approfondendo principalmente tematiche quali l’approccio alla sicurezza dei lavoratori e all’esposizione ai rischi emergenti connessi all’utilizzazione di macchine che sfruttano tecnologie additive in ambito industriale, e le implicazioni di sicurezza relativamente alla produzione e all’impiego di sostanze e processi innovativi, tali da necessitare una specifica caratterizzazione e valutazione dei rischi dei lavoratori ad essi esposti, e combustibili da fonte rinnovabile.

protocollo_Inail_Unione_Petrolifera