Sicurezza sul lavoro dal Covid-19: l’esempio francese a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

Bilbao, 15 settembre 2020 – L’Agenzia europea per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro (EU-OSHA) ha riportato le misure adottate dalla Francia per prevenire il contagio nei luoghi di lavoro, in particolare nelle PMI. Più in particolare, gli investimenti nella prevenzione effettuati dalle imprese con meno di 50 dipendenti sono state sovvenzionate al 50% dalla CNAM (cassa nazionale di assicurazione sanitaria), imponendo tra i requisiti per l’accesso l’effettuazione della valutazione del rischio da Covid-19 mediante il portale OiRA, lo strumento europeo predisposto a tale scopo. Ulteriori sovvenzioni sono previste per settembre da parte dell’INRS (Istituto nazionale per la ricerca e la sicurezza).

Per approfondire