Prevenire diffusione del COVID-19 nei luoghi di lavoro: i documenti istituzionali a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

4 marzo 2020 – Con l’acuirsi dell’emergenza sanitaria internazionale relativa alla diffusione del nuovo Coronavirus, le istituzioni internazionali ed europee – con competenze trasversali e specifiche in materia di prevenzione nei luoghi di lavoro – hanno diffuso una serie di comunicazioni, schede informative e linee guida a supporto della gestione di tale rischio sul lavoro.
Tra tutte, si segnalano le schede informative dell’ECDC (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie), dal titolo ‘Rapid risk assessment: Outbreak of novel coronavirus disease 2019 (COVID-19): increased transmission globally – fifth update’, ma anche la comunicazione dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) dedicato in modo specifico ai rischi di salute e sicurezza dei lavoratori nel periodo emergenziale, dal titolo ‘Coronavirus disease (covid-19) outbreak: rights, roles and responsibilities of health workers, including key considerations for occupational safety and health’.
L’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) ha invece riproposto le linee guida ‘Occupational safety and health in public health emergencies’ per alcuni settori particolarmente esposti, cioè quelli relativi ai servizi pubblici di emergenza.

Per approfondire:

OIL_covid_19

OMS_covid_19

ECDC_covid_19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.