Istituzione Tavolo per il contrasto al caporalato, il decreto ministeriale a cura dell'Ufficio Servizi Istituzionali

Con decreto del 4 luglio 2019 il Ministero del Lavoro ha disposto la Costituzione del tavolo per la definizione di una nuova strategia di contrasto al caporalato e allo sfruttamento lavorativo in agricoltura. Organismo la cui istituzione è stata disposta dall’articolo 25-quater, comma 1, del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla Legge 17 dicembre 2018, n. 136 Disposizioni in materia di contrasto al fenomeno del caporalato. Il Tavolo avrà durata triennale e dovrà riunirsi almeno tre volte all’anno o in caso di necessità, su convocazione del Presidente. Obiettivi saranno: predisposizione del Piano triennale di interventi, interventi e monitoraggio, prevenzione e buone prassi, confronto e programmazione per i Fondi europei, proposte di legge, collaborazione con la Rete del lavoro agricolo di qualità.

Per approfondire