Fondo vittime dell’amianto: rideterminata la prestazione aggiuntiva per il 2019 a cura dell'Ufficio Servizi Istituzionali

10 marzo 2020 – Con decreto del Ministero del Lavoro e del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stata determinata la misura complessiva della prestazione aggiuntiva relativa all’anno 2019 per le prestazioni del Fondo per le vittime dell’amianto. Hanno diritto alla prestazione aggiuntiva del Fondo i titolari di rendita INAIL per il riconoscimento di patologie asbesto correlate. La misura complessiva relativa all’anno 2019,sulla base della determinazione INAIL n. 12 del 2 dicembre 2019, è pari al 20%.