Pensione di inabilità per soggetti che hanno contratto malattie professionali per esposizione all’amianto a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

13 febbraio 2020 – Con il decreto del 16 dicembre 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 34 dell’11 febbraio 2020, il Ministero del Lavoro ha definito i criteri e le modalità per la concessione della pensione di inabilità in favore dei soggetti che abbiano contratto malattie professionali a causa dell’esposizione all’amianto.
In riferimento alla presentazione della domanda di accesso al beneficio il provvedimento ha previsto che a decorrere dal 1° gennaio 2020 devono essere presentate all’INPS entro e non oltre il 31 marzo di ogni anno.

Decreto_16_dicembre_2019