COVID-19: l’appello ai governi della Confederazione internazionale dei sindacati a cura dell'Ufficio Salute e Sicurezza

marzo 2020 – L’International Trade Union Confederation (ITUC), riferendosi a tutto il mondo, lancia l’allarme sui diversi Paesi del mondo in cui sia il congedo per malattia che l’assistenza sanitaria gratuita non sono diritti garantiti, ponendo a rischio non solo i proprio cittadini, ma anche l’intera popolazione mondiale.
In particolare, l’ITUC si appella ai governi e ai datori di lavoro, affinché adottino misure urgenti per garantire il congedo per malattia per tutti i lavoratori che manifestano sintomi da COVID-19, senza innescare il timore di perdere il lavoro o la retribuzione.
Tale misura preventiva nei contesti lavoratori è fondamentale per affrontare l’emergenza sanitaria mondiale che conta migliaia di persone infettate dal virus in tutto il mondo.
L’ITUC, quindi, evidenzia che le misure di prevenzione nei luoghi di lavoro sono un fattore determinante per arrestare la diffusione del virus.

Per approfondire