Question Time: Calderone risponde all’On. Bicchielli su ritardo del pagamento ai Patronati

Roma, 8 febbraio 2024 –  Si è svolta ieri pomeriggio l’interrogazione a risposta immediata al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Marina Elvira Calderone al quesito dell’On. Giuseppe Bicchielli in merito ai ritardi nei pagamenti agli Istituti di Patronato.

Nel sottolineare – Bicchielli – il suo sostegno ai patronati affinché ci sia un più regolare riconoscimento delle loro spettanze, in considerazione dell’aiuto sociale che svolgono, ha ricordato che tali ritardi minano la sicurezza e la stabilità di molti di questi enti e, in particolare, non è stato ancora erogato il saldo delle attività svolte nel 2016, ovvero un’attività inerente 7 anni fa.

Nella sua risposta il Ministro Calderone pur condividendo il valore del lavoro svolto dai Patronati, ha riconosciuto le difficoltà derivanti dai tardivi controlli sull’ attività svolta su questi enti e propedeutica al pagamento dei saldi. Infatti, con riferimento al saldo dell’annualità 2016, il Ministro ha dichiarato in Aula di aver già proceduto al pagamento delle somme spettanti, sebbene al momento ad ANMIL non risulta altro che essere stato emanato il decreto di ripartizione delle somme.

“Dunque – ha affermato il Presidente nazionale ANMIL Zoello Forni – nel ringraziare l’On. Bicchielli per aver compreso la grave situazione che sta mettendo, ormai da anni, immeritatamente in difficoltà la nostra Associazione, ci chiediamo se la risposta del Ministro sia errata, oppure si tratta di una buona notizia per i patronati che attendono questo vitale saldo da anni, dopo innumerevoli rassicurazioni più volte disattese e considerando che sono ancora ingenti le ulteriori somme da riconoscere”.