L’Ufficio Organizzazione e Patrimonio opera trasversalmente agli Uffici Associativi coadiuvando la Direzione nella garanzia di rispondenza alle normative, siano esse cogenti che a sottoscrizione volontaria, attraverso la definizione delle procedure gestionali ed operative necessarie, snodando le proprie competenze attraverso distinti settori specialistici:
Settore Patrimonio, cui compete la gestione completa dell’organizzazione immobiliare dell’Associazione e della Rete sul territorio nazionale al fine di garantire la rispondenza del Patrimonio verso i criteri definiti per le strutture immobiliari Associative,  nella finalità di mantenere al minimo inalterato il valore del Patrimonio.
Settore Pianificazione, Organizzazione e Controllo: cura la conformità Associativa verso gli standard di riferimento, volontariamente sottoscritti e non,  attraverso la definizione ed il mantenimento di sistemi di gestione atti ad assicurare la rispondenza alle normative in tema di Salute e Sicurezza (Dlgs 81/08 e smi), Qualità (ISO9001), Responsabilità Amministrativa dell’Ente (Dlgs 231/01 e smi, coadiuvando l’azione dell’Organismo di Vigilanza), Privacy e protezione dei dati personali (in attuazione al Reg. EU   679/2016, GDPR). Al Settore fanno capo i Servizi di Prevenzione e Protezione dell’Associazione e degli Enti della Rete Associativa nonché il Data Protection Officer.