ASD ANMIL SPORT Italia è una Associazione Sportiva Dilettantistica costituita per favorire tra le persone con disabilità, e in particolare coloro che sono rimaste vittime di infortuni sul lavoro, la diffusione di pratiche sportive quale fattore di promozione umana e di reinserimento sociale, tenuto conto dei benefici fisici e psicologici che queste comportano. L’intento non è solo quello di avviare all’agonismo, bensì di dare vita a un impegno forte in ambito sportivo finalizzato a creare occasioni di arricchimento personale e motivazionale, in modo da fornire stimoli utili a ritrovare quelle certezze e sicurezze fondamentali nel post-infortunio. Ci muoviamo nella consapevolezza di quanto sia importante praticare una qualsiasi attività sportiva sia per per il suo  carattere ricreativo sia per il coinvolgimento sociale che crea tra persone che condividono problemi e difficoltà per ritrovarsi più forti e meno sole. Le principali attività di ANMIL SPORT Italia sono: inserimento e avviamento allo sport, organizzazione e promozione di gare, competizioni, tornei, campionati, ricerche e seminari, manifestazioni a carattere dimostrativo. 

Il Consiglio di Amministrazione

Presidente: Pierino Dainese, invalido del lavoro dal 1998 e campione di handbike. 

Vice Presidente: Amedeo Bozzer, Consigliere Nazionale e Presidente territoriale ANMIL Pordenone.

Consiglieri: Max Mallegni (Lucca), Maria Pia Azzurro (Macerata); Giovanni Perin (Treviso); Giuseppe Cucarollo (Mantova); Giuseppe Diamanti (Massa Carrara).

Statuto ANMIL Sport Italia

In ottemperanza alla normativa dettata dalla Legge n. 124 del 4 agosto 2017  all’art.1 -, dal comma 125 al 129, si pubblicano:
Contributi erogati ad ANMIL Sport Italia dalla Pubblica Amministrazione nel 2020

Se vuoi ulteriori informazioni sulle attività  di ANMIL SPORT scrivi a: segreteria.anmilsport@anmil.it o chiama il numero 366.6024963