Lavoro femminile, in arrivo sgravi sostanziosi per chi assume

23 ottobre 2020 – Nella Legge di Bilancio ci sarà “una decontribuzione al 100% per tre anni per chi assume donne disoccupate al Sud e per coloro che assumono lavoratrici disoccupate da almeno 24 mesi su tutto il territorio nazionale”.
Così la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo nel corso di una trasmissione televisiva su SkyTg24. “Per favorire l’occupazione femminile e rilanciare il Pil – ha detto la Ministra – puntiamo su una serie di azioni da finanziare con le risorse del Recovery Fund, fra cui il potenziamento dei servizi per l’infanzia per la conciliazione dei tempi , la creazione di percorsi formativi fondati con particolare riguardo alle discipline Stem, il rafforzamento degli strumenti di trasparenza retributiva per eliminare il gender pay gap”. Secondo una ricerca recente se il tasso di occupazione femminile in Italia fosse uguale a quello maschile il Pil del nostro paese sarebbe di 88 miliardi in più. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.