Festa della Donna: gli eventi del Corriere & partner

23 febbraio 2024 – “Lavoro” è il fil rouge dell’edizione 2024 de il Tempo della Donne (Genova, 6-8 marzo, ore 18.30 – Teatro della Gioventù) che partirà dalla città di Genova per arrivare alla tradizionale chiusura, a settembre, con la festa-festival di Corriere della Sera nata da un’idea de La27esimaOra in Triennale Milano.
“Verso il Tempo delle Donne” si struttura attraverso incontri e lectio magistralis per indagare sull’attuale scenario economico e sociale con gli occhi di un focus totalmente al femminile. Le tre serate, organizzate in occasione della Festa della Donna, saranno aperte da Luciano Fontana, direttore di Corriere della Sera; Venanzio Postiglione, vicedirettore del quotidiano; Barbara Stefanelli, vicedirettrice vicaria del giornale e ideatrice de il Tempo delle Donne. L’evento è organizzato in collaborazione con la Regione Liguria.
All’Università La Sapienza di Roma, il 7 e 8 marzo, si svolgerà “Obiettivo 5”,  il Campus di formazione per l’equità e l’inclusione di Corriere della Sera, La27esimaOra e iO Donna, con Le Contemporanee e Università Sapienza di Roma. L’obiettivo è quello di riscrivere insieme i percorsi verso il raggiungimento dell’uguaglianza di genere e dell’autodeterminazione di tutte le donne.