PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E ANMIL e disabilità E Petizione di attivista disabile accettata dal PE per indagine

Petizione di attivista disabile accettata dal PE per indagine

Petizione di attivista disabile accettata dal PE per indagine

30 agosto 2023 – Il Parlamento Europeo ha accolto la segnalazione di un cittadino italiano, Lorenzo Torto, che ha sottoposto una Petizione all’organismo preposto della Commissione Ue riguardante il mancato recepimento della direttiva Ue sull’accessibilità dei prodotti e dei servizi per le persone con disabilità. 
Il sig. Torto ha inviato a Strasburgo un testo dove recriminava allo Stato italiano di non rendere accessibili alle persone con disabilità servizi essenziali come telefoni, computer, libri elettronici, servizi bancari e comunicazioni elettroniche, sottolineando come quest’ultimo “non attui di fatto il criterio fondante relativo al principio riguardante l’accessibilità che dovrebbe essere conseguita mediante la soppressione e la prevenzione sistematica delle barriere, preferibilmente attraverso il principio della progettazione universale o della ‘progettazione per tutti’, che contribuisce a garantire alle persone con disabilità un accesso su base di uguaglianza con gli altri”.
L’azione del cittadino ha determinato l’apertura di un’indagine che sarà sottoposta all’attenzione degli eurodeputati.

 

 

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO