Lega Navale Italiana: i progetti sulla disabilità e sull’accessibilità per un futuro migliore

L’incontro tra il Ministro Stefani, il sottosegretario Pucciarelli e l’Ammiraglio Marzano sull’inclusione sociale. 

3 aprile 2021 – Negli scorsi giorni, il Ministro per le disabilità, Erika Stefani e il sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, hanno incontrato il presidente nazionale della Lega navale Italiana, l’Ammiraglio Donato Marzano. Durante l’incontro sono stati illustrati i diversi progetti avviati negli ultimi anni dalla LNI sulla disabilità e l’inclusione sociale.
Per il Ministro Stefani, “la Lega Navale Italiana è un mirabile esempio di come la cultura dell’accessibilità possa e debba essere un valore da promuovere, valorizzare, al centro di sempre nuove iniziative e progettualità. La sua capacità di unire la cultura del mare, lo studio e la diffusione delle nozioni specifiche e di realizzare progettualità dedicate alle persone con disabilità consentono a tutti di poter godere e fruire pienamente di questo straordinario patrimonio. Il fatto che tutto questo sia, in special modo, rivolto ai giovani, diventa un potentissimo veicolo di formazione. Un futuro più accessibile è un futuro migliore per tutti”.