Per il Terzo Settore misura ad hoc su inclusione lavorativa

9 febbraio 2024 – “Per quest’anno sto immaginando una misura che vada a sostenere nel percorso di inclusione lavorativa gli enti del Terzo settore, preziosi soprattutto per i nostri territori e per i sindaci che possono fare rete con il mondo istituzionale, per incoraggiarli ad andare avanti verso questa strada. Perchè hanno saputo creare posti di lavoro, hanno saputo sostenere, anche negli anni più difficili, questo tema e credo che noi dobbiamo continuare in questa direzione”. Questa mattina il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli  ha dato spazio alla proposta in costruzione nel suo intervento alla XIII assemblea nazionale Giovani Anci “L’italia più bella” in corso a Montecatini Terme.
Locatelli ha aggiunto: “Poi insieme al ministro Calderone faremo anche molto altro erchè bisogna pensare alla modifica della legge 68. In questi giorni chiederemo una proroga per quella misura di inserimento lavorativo per i giovani con disabilità, che abbiamo istituito con la legge del 1 maggio, si tratta di un fondo che incentiva questo tipo di assunzioni ma che ha avuto troppi pochi mesi di tempo e vogliamo prorogarla per un altro anno”.