Dettagli articolo

Oggi a Bari si celebrerà la Giornata nazionale contro la violenza sugli operatori sanitari >>
 
Data: 13/09/2018
 

Sarà dedicata alla memoria di Paola Labriola, la psichiatra barese uccisa da un suo paziente nel settembre 2013, la Giornata nazionale contro la violenza sugli operatori sanitari che, organizzata dalla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) insieme all'Ordine dei Medici della provincia, si celebrerà oggi 13 settembre a Bari.
"L'escalation di violenza contro i medici e gli altri operatori sanitari è una vera emergenza di sanità pubblica - spiega Filippo Anelli, nella doppia veste di Presidente della Fnomceo e dell'Omceo di Bari -. Per questo abbiamo voluto che la giornata che purtroppo ormai da cinque anni dedichiamo al ricordo di Paola Labriola diventasse una giornata simbolo, intitolata alle tante vittime di questa forma di violenza due volte cieca. La prima, perché la furia è sempre irrazionale e ingiustificata; la seconda, perché, come ricordiamo nella campagna in atto a Bari, e che in quell'occasione presenteremo ufficialmente alla stampa, alle Autorità locali e al Ministro della Salute, Giulia Grillo, colpisce un professionista che è lì per te, per difendere la tua salute, per salvarti la vita, a costo, come è accaduto alla nostra Paola, di sacrificare la sua". Alla Giornata è stata invitata a partecipare il Ministro della Salute, Giulia Grillo (fonte ANSA).

 

Indietro

GestCookies