Dettagli articolo

Sabato 15 ottobre a Coccaglio (BS) ANMIL presenta il progetto “Azienda Sicura” >>
 
Data: 13/10/2016
 

Mira a fornire alle aziende del territorio bresciano un check-up gratuito di autovalutazione della sicurezza sul lavoro per la promozione di azioni migliorative di formazione e prevenzione, il progetto sperimentale “Azienda Sicura”, patrocinato dal Comune di Coccaglio e promosso dalla Sezione ANMIL di Brescia insieme alla Progetto Servizi s.r.l., azienda operante nel campo della sicurezza nei luoghi di lavoro e accreditata dalla Regione Lombardia, che verrà presentato Sabato 15 ottobre, alle ore 10.30, nel Comune di Coccaglio (BS), in Viale G. Matteotti n. 10, nel corso di una Conferenza Stampa.

L’iniziativa vedrà lavorare, fianco a fianco sul campo, i Formatori Qualificati e i Testimonial ANMIL che racconteranno le loro storie di vittime del lavoro, insieme ai Tecnici della Progetto Servizi, tutti in veste di Operatori per la Sicurezza Etica, ma questa è solo la prima delle numerose iniziative sperimentali che, su tutto il territorio nazionale, saranno volte a dare attuazione concreta all’impegno profuso da ANMIL e IRFA (Istituto di Riabilitazione e Formazione dell’ANMIL) - tra il 2015 e il 2016 hanno portato avanti con successo i progetti OSE e Fo.Qu.S - per la qualificazione professionale e la promozione dell’inserimento lavorativo degli infortunati e degli invalidi del lavoro, nel campo della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Alla Conferenza stampa interverranno: il Sindaco del Comune di Coccaglio, Franco Claretti; il Consigliere delegato alla Sicurezza sul lavoro del Comune di Coccaglio, Claudio Abiendi; il Reggente dell’ANMIL Brescia e Presidente ANMIL Bergamo, Luigi Feliciani; il Presidente del Patronato ANMIL Brescia e testimonial ANMIL, Pierangelo Zambellini e l’Amministratore Unico Progetto Servizi, Andrea Falsina.

Le aziende e tutti i soggetti interessati ad un attivo coinvolgimento nel progetto possono contattare il numero verde dedicato e gratuito 800 600 877.

 

Indietro

GestCookies